Giornata mondiale della poesia

//Giornata mondiale della poesia

“Ecco gli elmi dei vinti”

Ecco gli elmi dei vinti,
abbandonati in piedi,
di traverso e capovolti.
E il giorno amaro
in cui voi siete stati vinti
non è quando ve li hanno tolti,
ma fu quel primo giorno
in cui ve li siete infilati
senza altri commenti
quando vi siete messi sull’ attenti
e avete cominciato a dire si

Bertold Brecht